Corporate

L’isolamento acustico delle finestre in legno: come abbattere al meglio i rumori provenienti dall’esterno

Montare vetri performanti non è sufficiente: l’isolamento acustico delle finestre in legno è ottimale proprio perché questo materiale, a differenza di plastica e PVC, è in grado di assorbire al meglio i rumori provenienti dall’esterno. Così le prestazioni acustiche della finestra possono giungere al top.

time
Finestre in legno e isolamento acustico al top
Finestre in legno e isolamento acustico al top

SHARE THIS ARTICLE

Finestre in legno e isolamento acustico: un binomio perfetto

Per garantire alte prestazioni acustiche della finestra è di fondamentale importanza il materiale utilizzato: il legno offre risultati superiori

Quella delle prestazioni acustiche di una finestra è una questione fondamentale in particolare quando si parla di un edificio in città, magari affacciato su una via trafficata: la capacità di una finestra di tenere debitamente a distanza i rumori provenienti dall’esterno è dunque una delle condizioni necessarie a garantire il benessere – e il buon sonno – di coloro che vi abitano.
In questo senso, le finestre in legno garantiscono un isolamento acustico davvero ottimale, in quanto è il materiale stesso con cui è realizzato l’infisso ad assorbire i rumori e non solo il vetro. Si tratta di una differenza molto importante, da tenere in debita considerazione quando si calcolano le prestazioni acustiche di una finestra.

Prestazioni acustiche di una finestra in legno
Prestazioni acustiche di una finestra in legno

Prestazioni acustiche della finestra o solo del vetro?

Una differenza fondamentale quando si parla di prestazioni acustiche della finestra è se si stia considerando l’insieme del serramento o solo il vetro

Una finestra in legno può giungere a un abbattimento acustico complessivo di 42 decibel e oltre, prestazioni spesso impossibili per finestre realizzate in altri materiali quali il PVC o l’alluminio. In questo senso, occorre fare molta attenzione a un particolare che è però davvero in grado di fare la differenza: spesso sono infatti certificate non le prestazioni acustiche della finestra, ma solo quelle del vetro.

Le prestazioni acustiche di una finestra nel suo complesso sono molto diverse da quelle del solo vetro: è in questo senso che una finestra in legno garantisce un isolamento acustico davvero ottimale

Un vetro montato ad esempio su una finestra in PVC non manterrà però le sue prestazioni: a fare la differenza rispetto all’isolamento acustico delle finestre in legno
è proprio il materiale. Quando parliamo di PVC e alluminio parliamo infatti di masse vuote internamente, per cui le onde sonore non rimbalzano e sono libere di entrare nell’abitazione. Il legno è invece una massa piena e, in quanto tale, in grado di rallentare e fermare le onde sonore.

Prestazioni acustiche di una finestra in legno
Prestazioni acustiche di una finestra in legno

Quali sono le finestre in legno migliori per l’isolamento acustico?

L’isolamento acustico delle finestre in legno è dunque ottimale: ma tutti i legni sono uguali o ci sono legni che garantiscono migliori performance?

Se, come abbiamo detto, l’isolamento acustico delle finestre in legno è in ogni caso ottimale, esistono naturalmente differenze da legno a legno. Come abbiamo visto, infatti, le prestazioni acustiche di un materiale dipendono dalla sua capacità di interferire con la propagazione delle onde sonore, facendole rimbalzare e rallentandole.
Per questo motivo le finestre in legno morbido avranno prestazioni acustiche superiori rispetto a quelle realizzate con legni più duri. Si tratta di risultati in ogni caso di alto livello e dunque perfetti anche per l’applicazione in zone particolarmente rumorose.

Prestazioni acustiche di una finestra in legno
Prestazioni acustiche di una finestra in legno